Tariffe e onorario professionale

Onorario e modello di calcolo

L'onorario, che sarà preventivato in sede di offerta, è calcolato mediante il seguente modello:

Onorario = tariffa oraria x monteore incarico

Tariffa oraria

La tariffa oraria è diversificata in funzione delle attività e delle discipline richieste dall'incarico.

Tipologia di prestazione Tariffa oraria
   
Sopralluoghi, incontri, riunioni, partecipazione ad assemblee 40,00 euro/ora
Pareri via email, verbali o telefonici, non a carattere di perizia o di attestazione, per ogni evento 25,00 euro/evento
Analisi e accertamenti documentali, visure presso uffici, rilievi geometrici e fotografici 40,00 euro/ora
Project Management: gestione e coordinamento di consulenti, specialisti, fornitori, imprese 60,00 euro/ora
Studi di fattibilità, progettazioni preliminari 60,00 euro/ora
Progettazione esecutiva, specifiche tecniche, appalti e contratti 60,00 euro/ora
Pratiche edilizie, paesaggistiche, igienico-sanitarie e simili 60,00 euro/ora
Direzione Lavori e collaudi 70,00 euro/ora

Monteore incarico

Il monteore incarico è la somma delle ore che lo Studio dedicherà al cliente a partire dal primo contatto.

Inclusioni

Nella tariffa oraria e, conseguentemente, nell'onorario sono inclusi:

  • imposte e IVA, qualora applicabili;
  • spese generali, non comprensive dei rimborsi spese relativi all'incarico (v. esclusioni).

Esclusioni

Dalla tariffa oraria e, conseguentemente, dall'onorario sono esclusi:

  • i rimborsi spese relativi all'incarico (spese per bolli e diritti di uffici pubblici o privati; spese per visure e ispezioni presso uffici; spese per copie di documenti; spese vive per trasferte fuori dal Comune di Milano; etc.);
  • le attività extra non espressamente concordate in sede di offerta o le prestazioni extra (modifiche all'incarico; incontri, riunioni e sopralluoghi non preventivati; attività di segretariato e solleciti; etc.);
  • contributo integrativo per Cassa Professionale, pari al 4% sulla somma di: onorario (calcolato come sopra) + attività extra + rimborsi spese.

Riduzioni e sconti

Le riduzioni potranno essere applicate a discrezione del Professionista solamente sull'onorario complessivo e non sulla tariffa oraria, in funzione della semplicità dell'incarico, della durata dell'incarico, oppure in presenza di contratti ricorrenti o pluriannuali.

Le riduzioni possono essere richieste solo in fase di offerta prima della conferma dell'incarico. Gli sconti richiesti successivamente alla conferma dell'incarico, oppure al momento degli acconti e dei saldi, non potranno essere applicati.

Condizioni generali di contratto

In calce alla pagina sono allegate le Condizioni generali di contratto, riportanti le condizioni e modalità di pagamento, la disciplina dei ritardi di pagamento e del recesso, le condizioni di manleva, ed altre condizioni che regolano il rapporto tra Committente e Professionista. Tale documento, che dovrà essere firmato dal Committente, sarà allegato alle lettere di incarico e considerato parte integrante delle stesse.

Attachment Size
Condizioni generali di contratto100.75 KB 100.75 KB