Architetto André Bonfanti - Architettura, Design, Real Estate

Form Follow Science - Urbanistica | Architettura | Design | Real Estate - pubblicazione online non periodica
  • Italiano
  • English
  • Français
ISSN 2499-8524

tariffa oraria

La tariffa professionale applicata dallo Studio è calcolata come indicato di seguito:

tariffa professionale (IVA compresa) = [50,00 euro/ora x ore incarico] + spese

Ore incarico

Data la presenza di molte variabili non è possibile indicare la casistica completa delle prestazioni con le relative ore. A titolo di esempio e non esaustivamente in tabella sono indicate alcune tipologie di prestazioni e il totale delle ore mediamente impiegate. Con "ore incarico" si intende il monteore totale dedicato all'incarico da tutte le figure dello Studio, già compensato rispetto alle competenze, all'esperienza e ai ruoli.

N. Prestazione Descrizione ORE incarico
       
1 Tariffa minima Consulenza minima fatturata, compreso eventuale incontro presso la sede del Committente o sopralluogo presso l'immobile oggetto di consulenza, compreso parere verbale contestuale all'incontro (costo per ogni uscita, comprensivo di spese). 2 ore
2 Progettazione residenziale 500 mq Nuova costruzione di immobile residenziale di 500 mq (250 mq per piano): project management, gestione rapporti civilistici e amministrativi, rilievi topografici, analisi urbanistiche, progettazione integrata preliminare e definitiva, progettazione esecutiva e dettagli costruttivi, coordinamento discipline specialistiche (queste da quantificare a parte), capitolati e contratti, gestione appalto, pratiche edilizie, direzione lavori e collaudi. 1200-1500 ore
3 Retail design commerciale 400 mq Ristrutturazione interna totale di unità immobiliare commerciale di 400 mq con alto livello di finiture e arredi su misura: project management, gestione rapporti civilistici e amministrativi, rilievi, concept e rendering 3D, progettazione integrata preliminare e definitiva architettonica, progettazione esecutiva architettonica e di arredo, coordinamento discipline specialistiche (queste da quantificare a parte), capitolati e contratti, gestione appalti edili e arredo, pratiche edilizie e catastali, direzione lavori, direzione artistica e collaudi. 700-900 ore
4 Progettazione con cambio destinazione d'uso da terziario/commerciale a residenza (fino a 400 mq) Ristrutturazione totale o adeguamento sostanziale di unità immobiliare fino a 400 mq: accertamenti e visure urbanistiche e catastali, rilievi geometrici, progettazione, coordinamento discipline specialistiche, gestione appalto, direzione lavori, coordinamento sicurezza in fase di progettazione ed esecuzione (compreso redazione Piano della Sicurezza), collaudo. Compreso gestione dei rapporti civilistici e amministrativi, pratica urbanistica di cambio di destinazione d'uso, pratica catastale di variazione di categoria, attestato di prestazione energetica. Comprese pratiche specialistiche acustiche (clima acustico e requisiti acustici passivi), pratica specialistica termotecnica per adeguamento impianto termico e coibentazioni. Escluso progettazione e direzione lavori strutturale e relative pratiche specialistiche (da prevedere solo se si prevedono interventi strutturali, oppure di consolidamento, oppure di integrazione di opere o soppalchi a carattere portante e strutturale). 250-350 ore
5 Interior design uffici 300-400 mq Ristrutturazione interna totale di unità immobiliare a destinazione uffici di 300-400 mq: gestione rapporti civilistici e amministrativi, rilievi, progettazione integrata preliminare e definitiva, progettazione esecutiva, coordinamento discipline specialistiche (queste da quantificare a parte), capitolati e contratti, gestione appalto, pratiche edilizie e catastali, direzione lavori e collaudi.   200-400 ore
6 Progettazione residenziale/uffici 100-300 mq Ristrutturazione interna totale di unità immobiliare a destinazione residenziale/uffici di 100-300 mq: gestione rapporti civilistici e amministrativi, rilievi, progettazione preliminare ed esecutiva, coordinamento discipline specialistiche (queste da quantificare a parte), gestione appalto, direzione lavori e collaudo. Escluso pratiche edilizie e catastali (vedi istruttorie amministrativa e catastale). 100-200 ore
7 Istruttoria cambio destinazione d'uso da terziario/commerciale a residenza (fino a 400 mq) Accertamenti e visure urbanistiche e catastali, rilievi geometrici, pratica urbanistica di cambio di destinazione d'uso, pratiche specialistiche acustiche (clima acustico e requisiti acustici passivi), pratica catastale di variazione di categoria, attestato di prestazione energetica. Sono comprese le sole pratiche edilizie, ovvero sono esclusi: progettazione architettonica a norma, progettazione termotecnica e delle eventuali coibentazioni con redazione relazione ex "Legge 10", direzione lavori, eventuale progettazione strutturale e relative pratiche strutturali (se in presenza di opere strutturali), coordinamento sicurezza e Piano della Sicurezza, gestione appalto e forniture, collaudi. 80-100 ore
8 Studio di fattibilità 1.000 mq Studio di fattibilità per ristrutturazione di immobile di 1.000 mq con previsione di cambio di destinazione d'uso, compreso accertamenti e visure urbanistiche e catastali, rilievi geometrici, progetto preliminare e relazione tecnica. 50-100 ore
9 Studio di fattibilità (fino a 300 mq) Studio di fattibilità per recupero di immobile fino a 300 mq (mediante cambio di destinazione d'uso o recupero di volumetria), compreso accertamenti e visure urbanistiche e catastali, rilievi geometrici, progetto preliminare e Quadro Economico preliminare. Esclusi computi metrici, capitolati e preventivi di impresa. 20-40 ore
10 Istruttoria amministrativa (fino a 150-300 mq) Sviluppo pratica edilizia CILA per manutenzione straordinaria interna (o per sanatoria amministrativa) di singola unità immobiliare fino a 200-300 mq: rilievi, verifiche normative, sviluppo documentazione amministrativa e tecnica, coordinamento pratiche discipline specialistiche (queste da quantificare a parte qualora necessarie), protocollo. Esclusa istruttoria di aggiornamento catastale. 20-40 ore
11 Istruttoria catastale (fino a 150-300 mq) Sviluppo pratica di variazione catastale di unità immobiliare esistente fino a 200-300 mq: tempo per visure, rilievi geometrici presso immobile, sviluppo documentazione catastale, protocollo. 10-20 ore
12 Studio di fattibilità normativo e quadro economico (fino a 500 mq) Incontro con sopralluogo presso l'immobile, analisi di fattibilità normativa (escluso progetto) e redazione Quadro Economico dei costi tecnici ed edilizi (stima ipotizzata) e relazione sintetica per punti, per immobili fino a 500 mq. Lo studio di fattibilità non prevede accertamenti presso enti pubblici, visure o simili. 8-12 ore
13 Parere preliminare fattibilità (fino a 500 mq) Incontro con eventuale sopralluogo presso l'immobile e parere di massima espresso in forma scritta (breve relazione sintetica per punti, non relazione estesa), con indicazione parametrica o a corpo dei costi di investimento (stima parametrica al mq o a corpo, non Quadro Economico), per immobili fino a 500 mq. Il parere non equivale ad una relazione asseverata o ad una perizia. Il parere non prevede accertamenti presso enti pubblici, visure o simili. 6-10 ore
14 Accertamenti urbanistico-edilizi-catastali (per ogni unità immobiliare) Accertamento urbanistico-catastale per la verifica della conformità dello stato di fatto dell'immobile: sopralluogo presso l'immobile, visure degli atti di fabbrica e dell'ultimo atto depositato presso gli uffici di edilizia privata di Milano (protocollo domanda di visura, accesso al fascicolo, ritiro copie: 3 mezze giornate), visure atti di condono, visura storica catastale e visura scheda planimetrica (previa autorizzazione proprietà). Compreso documento di sintesi (report informativo tabellare o per punti) qualora questa sia l'unica prestazione affidata, ovvero qualora la prestazione non sia parte di un incarico più esteso (regolarizzazioni, sanatorie, progettazioni, etc.). 6-8 ore
15 Accertamenti ipotecari (per ogni unità immobiliare) Accertamento ipotecario per la verifica dei diritti reali e della presenza di ipoteche, servitù o vincoli in genere gravanti sull'immobile: ispezioni online e/o presso la sede della Conservatoria dei Beni Immobiliari di Milano. Compreso documento di sintesi (report informativo tabellare o per punti). Ricerca limitata agli ultimi vent'anni.
N.B.:
- l'accertamento ipotecario in sede di compravendita (o trasferimento di diritti) è sempre eseguito dai notai, i quali ne garantiscono la completezza e correttezza (anche attraverso il certificato ipotecario ventennale); pertanto, l'accertamento ipotecario eseguito dallo Studio è eseguito solo a titolo di analisi preliminare e non sostituisce la garanzia fornita dai notai;
- la ricerca di eredi non è parte dell'accertamento ipotecario e richiede ricerche genealogiche ed investigative non di competenza dello Studio.
4-6 ore
16 Parere tecnico-edilizio (fino a 500 mq) Sopralluogo presso l'immobile e parere espresso in forma scritta (breve relazione sintetica per punti), per immobili fino a 500 mq. Il parere non equivale ad una relazione asseverata o ad una perizia, e non prevede accertamenti presso uffici pubblici, visure e simili. 6 ore

Spese

Allo Studio dovranno essere rimborsate le spese per:

  • spese e tasse di bollo, di registro, di diritti di uffici pubblici o privati, ed ogni altra imposta che, per legge, dovesse gravare a carico del Committente nelle misure legislativamente determinate;
  • spese per visure e ispezioni presso uffici, visure e ispezioni digitali, rilascio di copie semplici, copie conformi e in bollo, e simili;
  • spese postali;
  • spese vive per trasferte e spostamenti fuori dal Comune di Milano (carburante, biglietti per mezzi di trasporto pubblici o privati, pedaggi stradali o di confine, eventuali spese per vitto e alloggio per incarichi di più giorni fuori dal Comune di residenza del Professionista e del personale di aiuto);
  • spese di scritturazione, di traduzione di relazione o di diciture in lingue estere su disegni;
  • prove di laboratorio sui materiali;
  • spese per copie di documenti oltre le copie minime richieste dagli enti pubblici; per copie oltre quelle minime previste nelle offerte scritte; per copie extra richieste da imprese, da fornitori, da consulenti o dal Committente, in aggiunta a quelle già consegnate agli stessi;
  • spese per provini fotografici, prove stampa tipografiche, stampa digitale;
  • spese anticipate dallo Studio e che per loro natura o per legge sarebbero di competenza del Committente.

Esempio di calcolo

Il Committente richiede un insieme di prestazioni per le quali lo Studio stima in offerta un impegno totale di 200 ore. Al termine delle prestazioni lo Studio riesce a completare l'incarico in 180 ore. Le spese ad incarico terminato sono pari a 800,00 euro. La tariffa professionale a consuntive è quindi pari a:

tariffa professionale = (50 euro/ora x 180 ore) + 800,00 euro = 9.800,00 euro

Questo esempio, per semplicità di esposizione, non è suddiviso in acconti e saldi successivi, i quali dovranno essere liquidati con le modalità indicate nelle Condizioni generali di contratto sotto indicate.

Condizioni generali di contratto

In calce alla pagina sono allegate le Condizioni generali di contratto, riportanti le condizioni e modalità di pagamento, le modalità di svolgimento dell'incarico, la disciplina dei ritardi di pagamento e del recesso, ed altre condizioni che regolano il rapporto tra Committente e Professionista. Tale documento sarà allegato alle offerte e sarà sottoscritto insieme alle stesse.

AllegatoDimensione
PDF icon Condizioni generali di contratto71.05 KB
UUID: 
9b6972e7-cd1f-41de-af68-fc4331937f96
Abbonamento a tariffa oraria

Contatti

Studio di Architettura André Bonfanti

mail: info@andrebonfanti.it
PEC: bonfanti.11919@oamilano.it
(contatto telefonico su richiesta)

Domicilio legale
[indirizzo omesso per privacy]
20157 - Milano (MI) - Italia

Albo professionale
Ordine degli Architetti di Milano